Breve storia della Resistenza in provincia di Vercelli: l'impegno contro la tirannide nazifascista dall'8 settembre 1943 al 2 maggio del 1945, che valse le medaglie d'oro a partigiani e popolazione delle zone valsesiana e biellese.

Le formazioni partigiane della provincia di Vercelli: i comandi zona, le divisioni e brigate del Corpo volontari della libertą operanti nel Biellese, nel Vercellese e nella Valsesia ed i relativi comandi (situazione al 25 aprile 1945).

Le motivazioni delle medaglie: d'oro alle cittą di Biella e Varallo, di bronzo alla cittą di Santhią, d'oro, d'argento e di bronzo a partigiani nati o combattenti nel Vercellese, nel Biellese e in Valsesia.

L'insurrezione in provincia di Vercelli: le fasi conclusive della Resistenza, l'ultima strage nazifascista a Cavaglią e Santhią e la resa del LXXV Corpo d'armata tedesco, firmata a Biella il 2 maggio 1945.

Memorie della Resistenza: testimonianze e interviste di protagonisti della lotta di liberazione nel Vercellese, nel Biellese e in Valsesia.

Biografie di protagonisti della Resistenza in provincia di Vercelli: il ricordo di alcune tra le figure pił significative della lotta di liberazione nelle nostre zone.

La vita per l'idea: alcune biografie e lettere di condannati a morte della Resistenza.

Bibliografia essenziale della Resistenza nel Vercellese, nel Biellese e in Valsesia: volumi ed opuscoli relativi ad una delle pił importanti pagine della storia del XX secolo.


Altri saggi sulla Resistenza (nazionale e locale) si trovano nella sezione "Editoria on line".


Si veda inoltre l'elenco di altri materiali sulla Resistenza in questo sito.